Mostre

"GROVIGLI. Il raccanto di una vita"

23 luglio - 4 settembre 2022

GROVIGLI Adriano Giansanti (1941 – 2017) Il racconto di una vita

La mostra si configura come un racconto, curato dalla figlia dell’artista Olga Giansanti, del percorso pittorico del padre. Anconetano, Adriano Giansanti (1941 -2017), dedica all’arte tutta la sua esistenza, cimentandosi con tecniche artistiche differenti e confortandosi con temi esistenziali intensi. In esposizione un centinaio di opere tra dipinti, disegni, schizzi e sculture, che ripercorrono sessant’anni di una vicenda artistica e umana.

"VISIONI POP" di Sasha Torrisi

20 maggio - 13 luglio 2022

La mostra  riunisce una serie di opere realizzate con colori acrilici fluorescenti, in cui la forza cromatica esuberante, legata a modalità narrative fumettistiche, attraversa magistralmente una ricca varietà di temi nei quali emerge la passione dell’artista per la pittura e per la musica. 

Sotto i cieli del Garda

1 giugno 2019 - 7 luglio 2019

Mostra fotografica a cura di Alessandro Mombelli

La mostra fotografica è una interazione tra cultura e natura per ricercare un punto di vista tra i profili degli edifici e le linee dei panorami, con particolare interesse rivolto alle antiche costruzioni in presenza dell’acqua, via di comunicazione e scambio che il lago di Garda ed i suoi fiumi rappresentano da sempre.

"Donne segnate" a Toscolano Maderno di Rossella Baldecchi

30 marzo 2019 - 18 maggio 2019

Un’esposizione di opere su carta realizzate con la tecnica dell'acquaforte, che dialogano con la propria matrice in rame svelando i segreti del procedimento artistico.

Quello di Rossella Baldecchi è un segno grafico deciso e delicato al tempo stesso, che parla di donne, della complessità e della fragilità del mondo femminile.